2011/01/13

you've got to know what you're fightin' for...

non fatevi ingannare dalle lacrime della signorina. questa donna sa benissimo cos'ha da dire.
you've got to know what you're fightin' for... si deve sapere per che cosa si lotta ogni giorno. perché si lotta anche senza rendersene conto. e si ferisce e si viene ferito. meglio capire per che cosa. senza voler suggerire che sia semplice capirlo.
siamo in molti a essere piú vulnerabili di quanto crediamo.



.

Kommentare:

  1. e se non sai neanche il perche della lotta di ogni giorno?

    AntwortenLöschen
  2. non so. credo che ci siano molte occasioni per perdere di vista le cose per le quali vale la pena lottare. perché intorno a noi ci sono sempre persone che hanno tutte un loro mondo, il che ci fa dubitare o ci fa smettere di cercare capire su cosa veramente possiamo costruire.
    ma sono sempre lí. credo che sono le cose che rimangono dopo averci riflettuto sopra, cuando il sentimento e la ragione ti dicono che quelle cose valgono per di piú che solo per il momento.

    AntwortenLöschen
  3. mi sembra che la cosa piú difficile é capire cosa ci si puó pretendere da altre persone - e piú ancora: da quell'una persona speciale. se c'é.
    a me almeno questo mi fa confusione come nient'altro.
    non ho risposte. l'essere se stessi credo che sia un tentare...
    (che romanzi che scrivo, diiiooo...)

    AntwortenLöschen
  4. Este vídeo es de una sencillez que impresiona. Ya escuché a Monae en "Highrope" y es una chica que merece bastante la pena, pero como no enseña chicha me parece que tristemente por aquí pasará bastante desapercibida..

    Saludos.

    AntwortenLöschen
  5. sí, muy simple y silencioso. al mismo tiempo concentrado y muy elaborado. cada vez quedo con la boca abierta.

    AntwortenLöschen